domenica 13 gennaio 2019

studi medici e prescrizioni edilizie

Degli studi medici ed odontoiatrici molto si è detto e molto si è scritto in Internet, ma forse manca un approfondimento specifico su quelli che sono gli aspetti più specificatamente urbanistici ed edilizi che afferiscono a questi immobili.

giovedì 10 gennaio 2019

la legge regionale 15/08 è irragionevole: parola di corte costituzionale

sta facendo scalpore, tra gli addetti ai lavori, la sentenza della Corte Costituzionale n°2/2019 con la quale è stata dichiarata incostituzionale una piccola, ma rilevante, parte della LR 15/2008, la legge della Regione Lazio sull'inasprimento delle sanzioni per l'abusivismo edilizio. in verità non c'è molto da stupirsi: una legge che moltiplica per venti - se va bene - le sanzioni della norma nazionale era chiaro che avesse qualche problema di costituzionalità: dispiace solo che abbiamo dovuto attendere dieci anni per una pronuncia in tal senso.

mercoledì 26 dicembre 2018

evoluzione dei titoli edilizi

In questo post parlerò di come si sono evoluti nel tempo i titoli edilizi e le procedure autorizzative. Conoscere quale procedura autorizzativa era richiesta in passato per legittimare un certo tipo di intervento è importante ai fini dell'analisi della conformità urbanistica di un immobile, la quale, lo ricordo, è una procedura essenziale da fare prima di ogni nuova autorizzazione edilizia o anche in caso di semplice CILA.

martedì 18 dicembre 2018

canne fumarie e filtri ai carboni nelle attività commerciali a Roma

Una recente sentenza del Consiglio di Stato interviene in una questione che a Roma si trascina da diversi anni, e che ha creato e tuttora crea diversi problemi a chi intende avviare o gestire attività commerciali che prevedono la cottura di cibi. Fino a questa sentenza di cui parlerò, la questione era principalmente rivolta alla necessità della canna fumaria, la quale, secondo il regolamento edilizio, deve pure essere alta tanto da consentire l'esalazione dei fumi "oltre il tetto del fabbricato".

venerdì 14 dicembre 2018

attività commerciali ed agibilità

Oggi un post breve per commentare la recente sentenza del Consiglio di Stato n°6661/2018, nella quale viene sostanzialmente affermato che l'agibilità non solo attesta le condizioni di "salubrità", ma contemporaneamente attesta la condizione di conformità al progetto dell'unità immobiliare.

giovedì 29 novembre 2018

la piccola sanatoria edilizia del dl 55-18 aggiornata dal decreto genova

Molto (di sbagliato) si è detto sul cosiddetto "condono Ischia" contenuto nel sempre cosiddetto "decreto Genova" (DL 109/18 convertito con modifiche dalla L 130/18), ma nessuno ha detto che il DL 55/18, fatto dal governo precedente in uno degli ultimissimi atti, conteneva già una forma di sanatoria semplificata e sotto certi aspetti derogatoria, limitata ad alcune opere minori, che con il decreto genova è stata ulteriormente affinata.

lunedì 19 novembre 2018

destinazioni d'uso legittime sempre se ante 1985?

Chi segue questo Blog sa quanto è delicato il discorso della legittima destinazione d'uso di un immobile: questa non solo è importantissima per determinare l'uso legittimo che si può fare di un immobile, ma è anche un delicato elemento di valutazione dell'analisi della conformità o legittimità edilizia. Che succede, però, se una sentenza, ad un certo punto, ci dice che i cambi d'uso effettuati prima del 1985 sono da considerarsi legittimi a prescindere?