venerdì 19 maggio 2017

tavola sinottica contributo di costruzione per Roma

Gli oneri concessori non sono un argomento facile da trattare, soprattutto quando si parla di interventi sull'esistente, dove le diverse amministrazioni si sono fatte una propria idea (con proprie delibere) su come applicarli e come quantificarli. Roma nel corso del tempo si è dotata di diverse delibere e poi di successive circolari interne per delineare (quasi) ogni aspetto dell'argomento: dato che l'ambito comunque è complesso, ho sviluppato una tavola sinottica per aiutare nell'inquadramento generale di ogni possibile situazione.

sabato 25 marzo 2017

DPR 31/17 ed esenzione dall'autorizzazione paesaggistica.

dopo mesi di gestazione, è finalmente stato pubblicato in gazzetta ufficiale (la n"68 del 22/03/2017) il DPR 31/17 ovvero il decreto di migliore definizione, nonché esclusione in alcuni casi, dell'autorizzazione paesaggistica. Il decreto più che altro cerca di apportare una novità importante, cioè la definizione definitiva di quegli interventi che non richiedono nessuna autorizzazione, cosa prima quasi del tutto non prevista. Analizziamone gli aspetti principali.

domenica 19 febbraio 2017

aggiornamento tabelle costo di costruzione 2017

La nuova giunta Raggi ha avviato, dopo pochi mesi dal suo insediamento, la procedura per l'aggiornamento delle tabelle sulla base delle quali si effettua il calcolo dei contributi relativi agli oneri di urbanizzazione nelle procedure edilizie che lo richiedono. La procedura si è conclusa con l'emanazione della delibera n°1/2017 dell'Assemblea Capitolina che in questo post vado a commentare.

giovedì 16 febbraio 2017

abusi edilizi e procedure repressive

In questo post parlerò di uno degli aspetti meno felici dell'edilizia: gli abusi edilizi e le relative procedure repressive che vengono avviate per combatterli. Diciamo subito che, per quella che è la mia lunga esperienza personale sull'argomento, gli abusi non sono solo quelli che vengono realizzati consapevolmente, ma sono anche e soprattutto situazioni, magari ereditate o magari insite nell'immobile acquistato e mai scoperte, di cui il responsabile viene a conoscenza in modo improvviso e, a volte, drammatico.

domenica 8 gennaio 2017

cucine, ventilazione, canne fumarie e normativa

chi segue questo blog sa bene che le norme che sovrastano l'edilizia sono tante, diversificate e, soprattutto, spesso sono in contraddizione fra di loro. Analizziamo oggi un caso assolutamente tipico che va affrontato in tutte le ristrutturazioni di immobili residenziali: la normativa relativa alla cucina, alla necessità di ventilazione dell'ambiente, e la correlata normativa urbanistica di riferimento.

giovedì 15 dicembre 2016

centro storico di Roma e fascia di rispetto

Lavorando su Roma i colleghi tecnici potrebbero essersi imbattuti in un dilemma non secondario: qualora ci si trovasse ad intervenire con opere esterne (dunque di rilevanza paesaggistica) in una zona esterna al vincolo del Patrimonio UNESCO di Roma ma compresa all'interno della fascia di rispetto di 150 metri, come ci si deve comportare?

giovedì 8 dicembre 2016

nuova procedura corretto smaltimento rifiuti edili

Con la delibera di G. C. numero 100 del 25/11/2016 il Comune di Roma ha adottato le procedure previste dalla D.G.R. Lazio n°34/2012 (qui un testo più leggibile dell'allegato A) sulla tracciabilità dei rifiuti edili. Tecnico nominato e committente dei lavori, qualunque sia l'entità dei lavori edili, saranno da oggi sottoposti ad una nuova procedura burocratica di dichiarazione e verifica delle quantità di rifiuti prodotti.