lunedì 4 ottobre 2021

condoni rapidi a Roma: la delibera 40-2019

Roma Capitale si è dotata nel 2019 di una delibera specifica, la n°40, per cercare di risolvere l'annoso problema dello stallo del rilascio dei condoni edilizi. La delibera è di fatto divenuta operativa solo nel corso del 2020, dopo il varo del portale telematico esclusivamente dedicato a questa procedura. In questo post, vorrei tratteggiarne le caratteristiche, le possibilità, ed i possibili rischi a cui espone, perché, come forse noi tecnici romani abbiamo imparato, non è tutto oro quello che luccica.

mercoledì 29 settembre 2021

campi da Padel ed implicazioni urbanistiche

Negli ultimi anni abbiamo imparato a conoscere un nuovo sport di derivazione tennistica: il Padel. Questo è un gioco similare al tennis: dei giocatori con una racchetta colpiscono una palla che determina, a seconda dei modi in cui cade o rimbalza, il punteggio. Gli sportivi potrebbero, legittimamente, ignorare tutto ciò che sta dietro all'approvazione delle opere edilizie ed urbanistiche che portano alla realizzazione dei campi regolamentari per questo gioco: occupandomi io di autorizzazioni edilizie, cerco di sintetizzare in questo post alcuni degli aspetti fondamentali a cui prestare attenzione.

venerdì 10 settembre 2021

il nuovo voto elettronico via PEC per il Consiglio dell'Ordine Architetti Roma 2021

a fine settembre 2021 una nuova tornata elettorale darà l'avvio al rinnovo dei membri elettivi del Consiglio dell'Ordine degli Architetti di Roma per il quadriennio 2021-2025. La grande novità introdotta nelle prossime elezioni è il voto elettronico, che consentirà di non recarsi fisicamente presso la sede dell'Ordine, il tutto avverrà "comodamente" in remoto, rimanendo seduti a casa oppure da studio. Sperando di fare cosa gradita, mi sono preso la briga di raccogliere qualche informazione presso gli Ordini professionali in cui è già stata espletata la procedura di voto con questa modalità, così da aiutare a rendere il voto il più fluido possibile.

lunedì 12 luglio 2021

la regola transitoria per derogare i rapporti aeroilluminanti

Una delle novità introdotte dal decreto semplificazioni 76/2020 è quella contenuta nell'art. 10 comma 2, la quale prevede che le disposizioni del Decreto Sanità del 1975 sono da intendersi inapplicabili agli edifici costruiti prima della pubblicazione del medesimo decreto.

martedì 25 maggio 2021

la CILA e la nuova modifica del superbonus: la chiameremo super CILA?

Oggi un post veloce per commentare le modifiche apportate al decreto rilancio dal d.l. 77/2021, in particolare quelle modifiche che sono apportate al testo normativo per rendere più "snella" l'applicazione del super-ecobonus 110%.

lunedì 19 aprile 2021

accertamento di conformità e sanatoria strutturale

 Oggi un post breve per riflettere attorno alla sentenza CdS n°3096 del 15 aprile 2021 (qui su Lexambiente). La sentenza entra nel merito specifico della legittimità di annullamento di un PdC rilasciato in accertamento di conformità in quanto a posteriori si è riscontrata l'assenza dei prescritti adempimenti per la realizzazione di strutture in zona sismica.

domenica 7 marzo 2021

ecobonus 110%: lo strano caso dell'asseverazione limitata alle parti comuni

Oggi un nuovo post per riflettere assieme ai lettori su una questione abbastanza delicata, che riguarda il superbonus 110% e la sua applicabilità nel caso di edifici in multiproprietà (condomini) in cui - come si sa e come si è visto - le difformità sono spesso diffuse sia all'interno che all'esterno dell'edificio. La norma sembra consentire di poter fornire una dichiarazione "limitata" alle sole "parti comuni" dell'edificio, ma siamo sicuri che è davvero così e, soprattutto, che implicazioni può comportare questa "limitazione" al momento di presentare l'agibilità?